Select Page

Glossario Blackjack

 

I termini del Blackjack

 

“A”

  • Azione. Questo termine è valido per ogni gioco d’azzardo, e sta a indicare la somma scommessa da un giocatore. Se in un tavolo da blackjack un giocatore scommette 100 euro, si dice che ha generato “100 euro di azione”.
  • Assicurazione. Quando è possibile che il banco faccia blackjack, cioè quando riceve un asso come carta scoperta, al giocatore è data la facoltà di acquistare l’assicurazione. Se lo fa, e se il blackjack del banco si concretizza, il giocatore riceve una cifra pari a 2 a 1 l’importo adoperato per acquistare l’assicurazione.

“B”

  • Bankroll. La cifra che un giocatore ha deciso di mettere a disposizione per la sua sessione di gioco ai tavoli del blackjack. Più in generale, il bankroll sta a indicare la disponibilità economiche del giocatore.
  • Blackjack. Ogni volta che il banco o il giocatore ottengono 21 punti con le prime due carte, si dice che hanno fatto blackjack. Il blackjack è il punto più alto possibile, e batte qualsiasi combinazione di uguale valore. Di norma, il blackjack paga 1,5 a 1.
  • Breaking hand. Una mano con la quale è possibile sballare pescando la carta successiva. Quando si ha ad esempio un 15 formato da un 7, un 5 e un 3.

“C”

  • Contare (le carte). Nel blackjack, contare le carte è una strategia che può aumentare il vantaggio del giocatore. Ricordandosi quali carte sono già uscite, è più facile prendere decisioni probabilistiche più vantaggiose, come ad esempio quando sono uscite già molte carte basse e si ha bisogno di una carta alta. In questo caso, è più probabile che esca tale carta alta.

“D”

  • Draw. Pescare una carta (vedi anche Hit).

“F”

  • Figura. Qualsiasi re, donna o jack.

“H”

  • Hole card. Le carte private del giocatore.
  • Hit. Pescare una carta (vedi anche Draw).

“L”

  • Limiti. Ogni tavolo del blackjack ha dei limiti di puntata. Non si può puntare meno o più di quanto prefissato dal tavolo

“N”

  • Naturale. Quando le prime due carte del giocatore sono formato da un asso e da una carta del valore di dieci (un 10, un K, una Q o un J).

“P”

  • Pat Hand. Quando con le prime due carte si ottiene un punteggio pari o superiore a 17. Si tratta di mani molto forti, con le quali solitamente il giocatore decide di non pescare altre carte.

“R”

  • Raddoppiare. Quando il giocatore riceve le prime due carte, il cui valore è compreso tra 9 e 11, può decidere se raddoppiare la puntata, ricevendo però una sola carta.

“S”

  • Sabot. È il contenitore dal quale il banco estrae le carte.
  • Single Deck. Una variante del blackjack, nella quale si adopera un solo mazzo di carte.
  • Soft. Si dice soft una mano nella quale il giocatore possiede un asso, e può farlo valere sia come 1 che come 11.
  • Split. Quando il giocatore riceve due carte uguali, può fare split, cioè dividere la propria mano in due mani distinte.
  • Stare. Quando il giocatore decide di non prendere altre carte.

“U”

  • Up card. La carta esposta del banco.

 

Blackjack

0
Connecting
Please wait...
Send a message

Sorry, we aren't online at the moment. Leave a message.

Your name
* Email
* Describe your issue
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
* Email
* Describe your issue
We're online!
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?
Free WordPress Themes, Free Android Games