Select Page

L’unica strategia vincente per il baccarat

 

Giocare con consapevolezza e vincere al baccarat

 

Al pari di ogni altro gioco da casinò anche il Baccarat è stato oggetto di un’attenta opera di studio da parte di molti studiosi/giocatori professionali, al fine di teorizzare un sistema capace di aumentare la percentuale di vincita.

I tentativi sono stati molteplici, tuttavia ad oggi non esiste uno schema di gioco scientificamente provato che permetta di ottenere vincite sicure, né tantomeno che consenta di contenere il vantaggio del banco.

Quindi ad oggi la migliore strategie per vincere al gioco del Baccarat risulta essere quella di scommettere sul banco ed in questo articolo vi andremo ad illustrare nel dettaglio i motivi di tali scelta strategica.

 

Prendere appunti: metodo inutile e dannoso

 

Una delle fantomatiche strategie che dovrebbero aiutare il giocatore a battere il banco è quella che si basa sulla registrazione dell’andamento del gioco, in cui il giocatore annota con cura tutti i risultati delle singole sessioni.

Questa strategia viene adottata nei casinò live munendosi di carta e penna, mettendo nero su bianco i risultati delle sessioni di gioco, mentre online i giocatori possono tranquillamente “studiare” lo storico delle mani messo a disposizione dal software.

Tenendo a mente quanto abbiamo detto sul funzionamento del gioco, si può intuire con grande semplicità che questa strategia di registrazione è tanto inutile, quanto faticosa da attuare e alla lunga controproducente, perchè distrae il player.

 

Giocare sul Banco, sul giocatore o sul pareggio

 

Le tre puntate messe a disposizione dal baccarat sono:

  • puntata sul banco (il margine di vantaggio per il banco è del 1,17%);
  • puntata sul giocatore (il margine di vantaggio per il banco è del 1,36%);
  • puntata sul pareggio (il margine di vantaggio per il banco è del 14,12%).

Da questa analisi si comprende facilmente che l’unica puntata vantaggiosa, ovvero quella che permette di ridurre sensibilmente il margine di vantaggio, è quella sul banco, mentre è assolutamente sconsigliato puntare sul pareggio.

 

Baccarat e sistema Martingale

 

Il sistema di giocate progressivo Martingale è molto apprezzato dai giocatori soprattutto nella Roulette, in quanto raddoppiando sempre la puntata in caso di sconfitta o lasciandola invariata in caso di vittoria, nel lungo periodo consente di rifarsi delle perdite.

La sua applicazione in questo gioco però è fortemente sconsigliata, in quanto si rischia spesso di perdere cifre considerevoli e di passare molte ore al tavolo, senza riuscire a rientrare delle perdite.

Un altro ostacolo che si incontra è dettato dal fatto che molti tavoli del Baccarat hanno dei limiti di puntata e quindi è impossibile raddoppiare la somma puntata nella precedente mano sfortuanata.

 

Conteggio delle carte nel baccarat

 

La grande somiglianza tra Blackjack e Baccarat potrebbe portare a pensare che anche in quest’ultimo sia possibile attuare il validissimo strumento del conteggio delle carte, al fine di ridurre l’edge del banco.

Tuttavia moltissimi matematici e giocatori professionali si sono cimentati in questa sfida ed hanno concordato che tale scelta tattica è inattuabile nel Baccarat, in quanto richiede uno sforzo mnemonico e cerebrale troppo intenso che finirebbe per confondere il giocatore in tempi molto rapidi.

Pertanto è fortemente sconsigliato tentare di adottare il sistema del conteggio delle carte ed ammettere l’unica grande verità: il baccarat è un gioco dominato dalla fortuna.

 

Scegli un sabot con 6 mazzi per vincere al baccarat

 

Anzichè scegliere tavoli con sabot che contengono 8 mazzi è preferibile giocare su tavoli che hanno un sabot dotato di 6 mazzi; infatti alcuni casinò applicano una commissione del 4% piuttosto che del 5% su questi tavoli.

Questa variazione riduce il margine di vittoria del banco di quasi lo 0,5% sulla puntata più conveniente, ovvero quella sul banco, che come vi abbiamo illustrato sopra è quella sicuramente che garantisce maggiori chance di vittoria.

 

L’unica strategia vincente: puntare sul banco

 

Molti neofiti del Baccarat non vogliono giocare sul banco a causa della commissione del 5%, ma in realtà il banco ha un vantaggio sul giocatore motivo per cui invece questa è la scommessa con le maggiori chance di vittoria.

Il banco ha una percentuale di vittoria che si attesta al 50,68%, un vantaggio apparentemente minimo, ma che in realtà garantisce nel lungo periodo un alto tasso di remuneratività.

Le possibilità di sconfitta per la casa da gioco si aggirano attorno al 49,32% per cui il vantaggio del banco è dell’1,17% e questo è il motivo che giustifica il 5% della commissione, il banco protegge l’1% di profitto.

 

 

Le Strategie per il Baccarat

0
Connecting
Please wait...
Send a message

Sorry, we aren't online at the moment. Leave a message.

Your name
* Email
* Describe your issue
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
* Email
* Describe your issue
We're online!
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?
Free WordPress Themes, Free Android Games